MESSA DELLA NOTTE
Natale 2020
Lc 2,1-14



Ogni anno, a Natale, ci ritroviamo a celebrare il mistero un Dio che, nel Figlio suo Gesù, si fa uno di noi, assumendo la nostra carne mortale e i tratti concreti della nostra umanità. Ma – ci viene da chiederci – perché mai Dio ha voluto abbandonare la sua perfezione per venire a condividere i limiti e le debolezze della nostra natura umana?
Lo ha fatto perché