La decisione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella di iniziare da una visita a Norcia il suo secondo mandato, ha di fatto reso doversoso cambiare la tabella di marcia decisa già da mesi per la data dell’accensione della Fiaccola benedettina pro pace et Europa una.

Da tempo ormai era stata stabilita la data di sabato 26 febbraio per l’accensione di questa edizione 2022 e si è quindi anticipato di un solo giorno rispetto al programma.

Nei suoi saluti il Presidente della Repubblica ha ricordato l’Abate di Montecassino e l’incontro avuto a Cassino nel 2019, sottolineando poi nel suo discorso l’importanza di san Benedetto come maestro e messaggero di pace. Ha assistito all’accensione all’interno della Basilica di san Benedetto esortando a trarre ispirazione da questo simbolo di pace in un drammatico momento che vede la guerra toccare il cuore dell’Europa.

Nel video pubblicato sulla pagina Facebook dell’Abbazia di Montecassino il discorso completo tenuto dal Presidente Sergio Mattarella.

 

Mostra di Arte Contemporanea
30 aprile - 10 luglio 2022

mostra 2022